Filari e Cantine APERTE per la V° edizione "TRA IL RIBOLLIR DEI TINI"

Filari e Cantine APERTE per la

V° edizione tra il ribollir dei tini…. il 9-10-20 ottobre e 7 novembre 2010

 

Una domenica di autunno, a Castagnole delle Lanze, in Provincia di Asti, dove si “incontrano” le colline del Monferrato e della Langa, per V^ edizione di “Tra il ribollir dei tini, tra Langa e Monferrato”: una simpatica iniziativa rivolta ai gruppi ed ai circoli ricreativi. Iniziativa che, nell’ultima edizione, ha registrato la presenza di oltre 50 gruppi di associazioni e circoli , provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna  e Torscana. 

Una domenica, dunque, come potete leggere dal programma alla scoperta dei colori e dei sapori della nostra bellissima terra.

E per i gruppi che vorranno trascorrere l’intero week end,  organizzeremo visite alla scoperta del Monferrato e delle Langhe con pernottamento e degustazioni enogastronomiche a prezzi di favore!!!   

 

SABATO 9 OTTOBRE 2010

 

Ore 15.00 10 KM AL LITRO ( Corsa Podistica  non competitiva)

(Presso il Centro sportivo R. Ceretto)

 

Piazza dei Battuti Bianchi (Centro Storico)

FESTA DI FINE VENDEMMIA
Castagnole TRA I COLORI aspettando il “Ribollir dei tini…….”

Ore 20.00       Mangiuma e beivima cume nà vota

Pasta e Faseu

Soma d’aj e uva

Ancjue e bagnet

e …

0re 21.00        Centro Storico a Colori e Danze

Valzer, mazurca, polka etc. sull’ antico ballo a Palchetto piemontese (ingresso gratuito)

 

0re 23.00        Elezione MISS TRA IL RIBOLLIR DEI TINI……..

 

DOMENICA 10 OTTOBRE 2010

“I frutti d’autunno e…in danza con la barbera!” Ovvero, una domenica dedicata ai frutti autunnali e alla danza e folklore

 

Ore 9.30 Arrivo dei gruppi in piazza Carlo Giovannone. Saluto del Sindaco e dell’amministrazione comunale 

Ore 10.00 Colazione alla castagnolese nella antica piazza della ex chiesa dei Battuti Bianchi (lardo, salame, bagnet, ancjue e un buon bicchiere di barbera)

Ore 11.00 Giro turistico tra le frazioni castagnolesi con sosta per ammirare lo spettacolo naturale delle nostre colline . Aperitivo sull’aia

Ore 12.30 Pranzo al ristorante con piatti tipici locali

Pomeriggio al mercatino d’autunno. Valzer, mazurka, polka su ballo a palchetto tradizionale piemontese, per festeggiare la vendemmia, esibizione di maestri ballerini di scuole di danza latino americano.

Degustazione di torta di nocciole e grappe. Sosta alla “Premiata bottega del Vino”

Passeggiata tra le vie del centro storico con visita guidata alla seicentesca Chiesa di San Pietro in Vincoli ed alla Torre detta del “cont di babj”

Estrazione lotteria e saluto di arrivederci

 

 

 

DOMENICA 24 OTTOBRE 2010

“I colori del vino e del medioevo”. Ovvero, una domenica dedicata agli sbandieratori ed ai giochi medioevali

 

Ore 9.30 Arrivo dei gruppi in piazza Carlo Giovannone. Saluto del Sindaco e dell’amministrazione comunale

Ore 10.00 Colazione alla castagnolese nella antica piazza della ex chiesa dei Battuti Bianchi (lardo, salame, bagnet, ancjue e un buon bicchiere di barbera)

Ore 11.00 Giro turistico tra le frazioni castagnolesi con sosta per ammirare lo spettacolo naturale delle nostre colline . Aperitivo sull’aia

Ore 12.30 Pranzo al ristorante con piatti tipici locali

Ore 15.30 Esibizione di gruppi di sbandieratoli del Palio di Asti, della Comunità collinare e giochi medievali

Pomeriggio al mercatino d’autunno. Degustazione di torta di nocciole e grappe.  Sosta alla “Premiata bottega del Vino”

Passeggiata tra le vie del centro storico con visita guidata alla seicentesca Chiesa di San Pietro in Vincoli e alla Torre detta “del cunt di babj”

Estrazione lotteria e saluto di arrivederci

 

 

 

DOMENICA 7 Novembre 2010

“Cori, Musica e…Spaventapasseri!” Ovvero corali musica e simpatiche figure  di spaventapasseri rallegrano l’autunno castagnolese per le vie del paese

 

Ore 9.30 Arrivo dei gruppi in piazza Carlo Giovannone. Saluto del Sindaco e dell’amministrazione comunale

Ore 10.00 Colazione alla castagnolese nella antica piazza della ex chiesa dei Battuti Bianchi (lardo, salame, bagnet, ancjue e un buon bicchiere di barbera)

Ore 11.00 Giro turistico tra le frazioni castagnolesi con sosta per ammirare lo spettacolo naturale delle nostre colline. Aperitivo sull’aia

Ore 12.30 Pranzo al ristorante con piatti tipici locali

Ore 15.30 Sfilata degli spaventapasseri e concerto di corali e danze. Pomeriggio al mercatino del vino e dei prodotti dei nostri contadini.

Degustazione di torta di nocciole e grappe. Sosta alla “Premiata bottega del Vino”

Passeggiata tra le vie del centro storico con visita guidata alla seicentesca Chiesa di San Pietro in Vincoli e alla Torre detta “del cunt di babj”

Estrazione lotteria e saluto di arrivederci

 

E il costo? Per ogni domenica, TUTTO COMPRESO (colazione, pranzo, visite guidate):

25 euro!!!

 

25 litri di Vino al gruppo più numeroso e 25 litri di vino al gruppo che arriva da più lontano

 

PRENOTAZIONI E CONFERMA ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2010

 

 

Ufficio manifestazioni del Comune di Castagnole delle Lanze (Sig.ra Patrizia: tel. 0141  875623; 0141 875600; fax 0141 875643); sig. Marco Vespa assessore alle manifestazioni (cell 335 7302294) Sig. Carlo Mancuso, assessore al turismo (Cell 339 7302309 )

Indirizzo posta elettronica: sindaco@castagnoledellelanze.net

sito: www.comune.castagnoledellelanze.at.it

DeutchEnglish Italiano